Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica

Rinosettoplastica Napoli

Rinosettoplastica Napoli

Molte persone soffrono di problemi respiratori nasali e la scomodità è all’ordine del giorno. In particolare un individuo affetto da queste difficoltà si sentirà sempre ostacolato, bloccato da una forza più grande di lui, non riuscendo a respirare come si deve.

Altro scenario, molte persone vorrebbero cambiare l’estetica del proprio naso.

Per i contesti sopra delineati vi sono soluzioni precise:  l’intervento di Settoplastica risolve problemi respiratori dovuti principalmente a setto nasale deviato, senza cambiare l’apparenza del naso.

L’intervento di Rinoplastica invece rimodella quest’ultimo, esaudendo i desideri del paziente.

Vi è anche una terza strada ed è l’intervento di Rinosettoplastica: una procedura che soddisfa sia l’aspetto estetico della Rinoplastica, sia quello funzionale della Settoplastica.

Che cos’è una Settoplastica?

Una Settoplastica aiuta a migliorare la respirazione di una persona attraverso il naso. In genere l’operazione consiste nel modificare le strutture interne del naso per correggere alcune sue deformità dovute a genetica o incidenti.

Approfondendo l’argomento, la Settoplastica viene eseguita in pazienti con le seguenti condizioni:

1) Setto Nasale deviato o storto. Questo è la cartilagine e l’osso all’interno della struttura nasale che separa le narici 

2) Insufficienza della valvola nasale che non permette una circolazione adeguata dell’aria

3) Grandezza sproporzionata dei turbinati. Questi sono le strutture interne al naso che filtrano l’aria in entrata

Per tutte queste problematiche si può intervenire con la procedura chirurgica di Settoplastica e/o Diatermia dei turbinati che è una tecnica alternativa di riduzione degli stessi.

Che cos’è una Rinoplastica?

L’intervento di Rinoplastica è una delle procedure chirurgiche più richieste e viene eseguita per risolvere una serie di problematiche di carattere estetico. Molti vengono sottoposti a tale operazione per:

1) Ridurre o ingrandire le narici

2) Rimodellare il ponte nasale, i contorni del naso o rimuovere una gobba

3) Ridurre la larghezza del naso

4) Cambiare la grandezza e la forma della punta nasale

5) Aggiustare l’angolazione tra bocca e naso

6) Creare più armonia tra il naso e gli altri elementi del viso

Rinosettoplastica Napoli: di che si tratta?

L’intervento di Rinosettoplastica è una procedura che combina settoplastica e rinoplastica in un unico intervento, e questo vuol dire anche un solo periodo di recupero.

La procedura viene eseguita in anestesia generale con una durata che può variare da 1 a 3 ore a seconda del caso e del paziente. Quest’ultimo quindi non sentirà alcun dolore durante l’operazione.

Stessa cosa dicasi per il periodo post operatorio, con dolori minimi, lividi che scompaiono entro 7-15 giorni e nessuna cicatrice per le Rinoplastiche chiuse, mentre può essere necessario in alcuni casi effettuare rinoplastica aperta con una cicatrice a livello della columella che scompare nel tempo. 

Si può riprendere  la vita quotidiana dopo 7 giorni dall’intervento.

Conclusioni

Mi auguro di aver fornito una spiegazione esaustiva di questi tre tipi di interventi. Per maggiori informazioni potete visitare la pagina dedicata all’intervento di Rinoplastica, contattarmi direttamente o visitare la fotogallery dei miei interventi di Rinoplastica!

 

 

 

 

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.