Specialista in Rinoplastica e Chirurgia Plastica Estetica

Dove rifarsi il naso a Napoli

Iscriviti alla Newsletter e ricevi il nostro opuscolo sulla Rinoplastica

    Iscrivendomi alla newsletter, dichiaro di aver preso visione dell'inrofmativa sul trattamento dei dati personali, come descritto nella Privacy Policy, e accetto l'invio di comunicazioni a scopi commerciali

    Dove rifarsi il naso a Napoli

    Per la morfologia del viso il naso ha un’importanza molto rilevante, si tratta di una zona del volto che caratterizza il nostro aspetto e che in alcuni casi non è perfettamente in equilibrio estetico con il resto dei tratti somatici. Proprio per questo, in alcuni casi è necessario intervenire con un’operazione di rinoplastica per correggere alcuni piccoli difetti e per migliorare il nostro aspetto.

    Oggi sono sempre di più i pazienti che scelgono di sottoporti a questo intervento, soprattutto perché si tratta di un’operazione poco invasiva e che prevede tempi di guarigione abbastanza rapidi. È importante operarsi con un chirurgo esperto in rinoplastica, che è un intervento totalmente diverso dagli altri interventi di rinoplastica.

    La dottoressa Nele effettua settimanalmente interventi di rinoplastica, rinosettoplastica o settoplastica. Ha effettuato durante la sua formazione periodi in Brasile, Turchia e Italia per aumentare le sue conoscenze riguardo questo tipo di intervento.

    Lo studio si trova a Napoli alla Riviera di Chiaia 127, e in sede è possibile effettuare la fibroscopia nasale per la valutazione del setto e dei turbinati.

    Tipi di naso

    Dove rifarsi il naso NapoliIl momento chiave dell’intervento è l’analisi del naso. Perché un paziente si vuole operare di rinoplastica? E’ fondamentale quindi conoscere l’anatomia del naso e analizzare i possibili miglioramenti.

    Pazienti col naso torto possono avere una buona estetica nelle foto laterali, ma odiano le foto frontali. Mentre pazienti con la gobba possono preferire la visione frontale e odiare la loro visione laterale. Queste caratteristiche sono di solito modificabili e migliorabili. È importante valutare la anatomia nasale in maniera armonica rispetto tutto il resto del volto.

    Tipi di intervento

    La rinoplastica può essere effettuata in maniera aperta (con una incisione alla base della columella) o chiusa (con incisioni interne) in base alla anatomia del naso. Inoltre durante l’intervento sul naso esternamente possono essere trattate anche deviazioni del setto nasale (setto plastica). E’ per questo che durante le visite pre operatorie è importante valutare il paziente con la fibroscopia nasale e con la tac del massiccio facciale.

    Prima dell’intervento deve essere segnalato dal paziente l’eventuale utilizzo di droghe.  La cocaina è una sostanza pericolosa per il naso, può infatti determinare perforazioni del setto nasale che devono essere conosciute prima dell’intervento. Allo stesso modo devono essere segnalati eventuali traumi pregressi del naso o del volto in generale.

    La anestesia può essere locale con sedazione o generale, in dipendenza dal paziente.

    Per pazienti che necessitano di correzione del setto (rinosettoplastica o setto plastica) è previsto l’utilizzo di tamponi (anti attrito che non fanno male alla rimozione) per 2/3 giorni o splint ( tubicini di silicone  che permettono il passaggio di aria) per 7 giorni. Questo serve alla stabilizzazione del setto operato.

    Il gesso contenitivo è rimosso dopo 7 giorni.

    Post operatorio

    Dopo l’intervento è importante evitare traumi sul naso e mantenere una corretta igiene interna grazie a spray con acqua di mare. Per alcuni pazienti con pelle grassa può essere indicato l’utilizzo di creme per ridurre il gonfiore del naso.

    Hai altri dubbi? Prenota una visita con la dottoressa Gisella Nele a Napoli Riviera di Chiaia 127, Gisella Nele Body & Mind Center  whatsapp 3515615549

    Clicca qui per vedere la fotogallery sulla rinoplastica

    No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.