Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica

Mastoplastica

Interventi di mastoplastica additiva Napoli

Gli interventi di mastoplastica additiva che effettuo a Napoli, hanno lo scopo di aumentare il volume delle mammelle. Parliamo di un intervento richiesto da donne di qualsiasi età e non solo per un fattore estetico. Infatti, questa operazione viene richiesta anche per correggere un’asimmetria mammaria o per la ricostruzione di una mammella dopo un intervento demolitivo.
Le tecniche che vengono eseguite per finalizzare questo intervento sono due:

  • Mastoplastica additiva con protesi: come è facile intuire, l’operazione si svolge inserendo una protesi di silicone che spesso posizione in dual plane, ovvero parzialmente coperta dal muscolo grande pettorale e dalla ghiandola. La scelta della protesi viene concordata prima dell’operazione con la paziente, in dipendenza dalle sue caratteristiche anatomiche e dal suo desiderio di aumentare la taglia.
    Il tutto avviene praticando un’incisione a livello del solco sottomammario quando non vi è bisogno di associare una mastopessi.
  • Mastoplastica con lipofilling: questa tipologia di operazione, prevede l’aumento del volume delle mammelle attraverso l’utilizzo del proprio grasso e di cellule staminali. Il grasso può essere prelevato da addome, fianchi o cosce durante interventi di liposuzione o lipo HD.
Immagini Prima e Dopo

Interventi di mastoplastica additiva Napoli, protesi mammaria

Le protesi mammarie possono essere rotonde, a goccia o ergonomiche. La superficie può essere liscia, nano testurizzata o micro testurizzata. Inoltre le protesi differiscono per volume e per proiezione. Ogni paziente ha delle caratteristiche e dei desideri che corrispondono ad una protesi, ed è fondamentale identificare e calcolare tutti questi fattori per una scelta ideale.

Interventi di mastoplastica additiva Napoli, Lipofilling

Il grasso può essere prelevato da addome, cosce, fianchi, braccia durante liposuzione o lipoHD. Viene processato ed in seguito infiltrato a livello delle mammelle attraverso delle incisioni nel solco sottomammario e/o a livello dell’areola. Durante una sessione possono essere infiltrati fino a 300 cc di grasso circa, ma si deve calcolare che tra il 20 ed il 50% (in media il 30%) di questo grasso si riassorbirà durante 1 anno.

Quando scegliere il lipofilling? In pazienti che non vogliono aumenti eccessivi durante un unico intervento, pazienti che non vogliono sottoporsi a stop di 15 giorni con attività riguardanti arti superiori (come invece è consigliabile per mastoplastica con protesi), pazienti che rifiutano impianti protesici, pazienti che per altre ragioni effettuano liposuzione e vogliono sfruttare ed utilizzare il proprio grasso.

Gisella Nele - Mastoplastica a Napoli
Mastoplastica intervento a Napoli
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.