Specialista in Rinoplastica e Chirurgia Plastica Estetica

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL NOSTRO OPUSCOLO SULLA RINOPLASTICA

    Iscrivendomi alla newsletter, dichiaro di aver preso visione dell'inrofmativa sul trattamento dei dati personali, come descritto nella Privacy Policy, e accetto l'invio di comunicazioni a scopi commerciali

    Rinoplastica Napoli

    Rinoplastica anche a Salerno, Benevento, Avellino e Caserta

    Per chi è indicato l’intervento?

    Rinoplastica risultato finale

    L’intervento di Rinoplastica è indicato a pazienti dai 18 anni in su che vogliano migliorare l’estetica del proprio naso. Nel caso in cui ci siano problemi di respirazione dovuti a deviazione del setto nasale o ipertrofia dei turbinati, si può effettuare nello stesso intervento la settoplastica, ovvero Rinosettoplastica per miglioramento estetico e funzionale del naso.

    Visite prima dell’intervento

    Prima dell’intervento si effettuano le foto pre operatorie nelle posizioni standard che sono fondamentali per valutare l’estetica del naso, eventuali deviazioni e tutte le caratteristiche estetiche presenti.

    rinosettoplastica profilo rinasciteLe stesse foto serviranno per la simulazione del risultato (puramente indicativa perché ricordiamo che il computer NON opera) da condividere con il paziente prima dell’intervento.

    Per pazienti con ridotta respirazione nasale è prevista la fibroscopia. Uno strumento chiamato fibroscopio, previo consenso del paziente, sarà introdotto nel naso per valutare deviazioni del setto nasale o altre problematiche interne.

    Prima dell’intervento si effettueranno esami del sangue di base, elettrocardiogramma e radiografia del torace per valutare il paziente. Inoltre sarà effettuata anche la TAC del massiccio facciale per studiare al meglio la anatomia del naso.

    Intervento

    rinosettoplastica profilo il prima e il dopoOpero in Campania principalmente  ed in Toscana a Firenze. L’intervento può essere effettuato in anestesia generale ( completamente addormentati) o anestesia locale con sedazione. La scelta della anestesia dipende dal tipo di intervento (rinoplastica o rinosettoplastica), anatomia del paziente e paziente.

    Fase successiva all’intervento

    Con una particolare tecnica che utilizzo la comparsa dei lividi è ridotta e in alcuni pazienti non si formano affatto. Comunque se presenti vanno via nel giro di pochi giorni.

    Per quanto riguarda il dolore, la maggior parte dei miei pazienti prende al massimo 1rinosettoplastica anestesia locale prima e dopo/2 tachipirine nei primi 3 giorni dopo l’intervento. SI può tornare a lavoro dopo 7 giorni circa.

    I controlli sono a 1 settimana, 2 settimane, 1 mese, 3 mesi , 6 mesi e 1 anno per controllare al meglio l’evoluzione dell’intervento.

    Conclusioni

    Hai bisogno di altre info? Puoi scaricare l’opuscolo RINOPLASTICA

    Vuoi prenotare una visita? Puoi scrivere su whatsapp 3515615549 e venirci a trovare al nuovo studio alla Riviera di Chiaia 127 mentre il mio profilo instagram è gisellanele 

    No Comments

    Sorry, the comment form is closed at this time.